Ludica Marche 2016 - Tiriamo le somme

Sabato 4 e domenica 5 giugno 2016 si è svolta Ludica Marche, un grande successo per l’Associazione Storico Modellistica di Civitanova Marche, alla sua prima esperienza con una manifestazione di portata nazionale. A ospitare l’evento la splendida cornice offerta dal Castello della Rancia a Tolentino, provincia di Macerata, una fortezza che ha mantenuto nei secoli il fascino della sua imponenza e ancora oggi caratterizza con il suo superbo profilo l’intera zona. All’interno del maniero, nel cortile quattrocentesco e nelle sale di recente restauro, 300 espositori si sono avvicendati per regalare lo spettacolo delle loro creazioni, partecipando singolarmente o come membri di una delle ben 18 associazioni diverse che hanno contribuito inviando i loro lavori più belli. Cittadine interamente costruite con i celebri mattoncini Lego, modellismo statico, diorami, figurini storici hanno letteralmente invaso il castello facendo bella mostra di sé per gli oltre 1500 visitatori. Ma non solo: non sono infatti mancati spazi tematici, così è stato possibile immergersi nel mondo incantato di Tolkien con la mostra dedicata alle sue opere, in primis Il Signore degli Anelli con la ricostruzione dell’assedio di Minas Tirith per la quale sono state utilizzate centinaia di miniature in 28 mm. Oppure, risalendo le scale come antichi castellani, accedere alla sala Star Wars e lasciarsi trasportare in una galassia lontana lontana fra diorami, giochi e tantissimi accessori dell’universo creato da Lucas. E mentre si visitavano le stanze era possibile incrociare gli sguardi di truci paracadutisti tedeschi, farsi coinvolgere dalle risate di moschettieri seicenteschi o lasciarsi impressionare dall’abilità guerriera dei Longobardi, grazie ai 40 rievocatori in costumi d’epoca che hanno allestito accampamenti, scenette, duelli e parate per l’intera durata della manifestazione. All’esterno, inoltre, veicoli blindati, mezzi e jeep militari accoglievano i visitatori con tutto il loro storico fascino sotto le mura del castello. E per gli appassionati del settore 19 negozianti hanno allestito i loro banchetti di vendita permettendo il rifornimento dei materiali più ricercati per modellisti di tutti i livelli di esperienza.
Lavoro di squadra, amicizia, passione e voglia di mettersi in gioco dei ragazzi dell’Associazione Storico Modellistica hanno portato a un risultante incredibile, entusiasmante e soprattutto unico nella nostra zona. Appuntamento quindi al prossimo anno, i lavori per Ludica 2017 sono già iniziati!